RAME, ARGENTO E ORO: I NOSTRI METALLI

I metalli utilizzati nelle nostre creazioni sono i più puri .
Il calore del rame, il fascino senza tempo dell’argento e la sontuosità dell’oro vengono da noi lavorati insieme sinergicamente in modo che gli atomi di cui sono composti si fondano in un’unica molecola.

IL RAME
Conosciuto sin dall’antichità, il rame, fu il primo metallo ad essere usato dall’uomo. La scoperta degli altri metalli non poté rivaleggiare, in molti campi, le sue innate proprietà come la conduttività termica ed elettrica, tanto che il metallo è sopravvissuto al progresso mantenendo il suo primato nell’utilizzo di innumerevoli settori fino ai giorni nostri.
Ormai riconosciute e documentate sono le sue ineguagliabili proprietà in cucina . L’ottima conduttività termica W/m°K 392 contro il valore di 211 dell’alluminio e di 16 dell’acciaio, certifica il suo primato tra i metalli tradizionali ,fatta eccezione per oro e argento, nella cottura e preparazione delle pietanze. A ciò si aggiunga il posizionamento di questo metallo in tema di sviluppo sostenibile. Il rame è materiale, naturale, rigenerabile e riciclabile.
L’oligoelemento rame è importantissimo inoltre per mantenere l’equilibrio nel nostro corpo grazie alle innumerevoli proprietà che gli sono riconosciute dalla medicina moderna.
 
 
 
L’ARGENTO
L’argento è un metallo nobile conosciuto anche come potente antibiotico naturale.
Le proprietà mediche sono conosciute fin dai tempi remoti, in primis le sue proprietà antibatteriche ed antimicrobiotiche. Gli ioni d’argento reagiscono e si legano con gli enzimi della cellula del microbo, inibendone l’attività. Oggi l’argento grazie alle sue proprietà antibatteriche, fungicide, igienizzanti e di conduzione di calore W/m°K 420, capacità doppia rispetto a quella dell’alluminio e di ben 26 volte superiore a quella dell’acciaio.

ORO
Allo stato puro l'oro è incorruttibile, cioè non arrugginisce, è eterno, inalterabile, omogeneo, un buon conduttore di calore e di elettricità, molto tenero sorprendentemente duttile: è il metallo più prezioso in assoluto.